lunedì 21 ottobre 2013

La mia zuppa di pesce

Buongiorno,
il lunedì si tende a mangiare un pochino più leggeri,
in quanto il fine settimana si mangia un po di più, 
e allora io oggi mi delizio di questa zuppa di pesce.
Essendo di una città fortemente a cultura culinaria a base di pesce, noi sovente facciamo questa zuppa di pesce si fresco ma povero tutto pesce azzurro, ma ricco di tante sostanze nutritive.
Una curiosità a Molfetta, 
la zuppa di pesce in vernacolo è:
"U Cembott"

Ingriedenti
  • Pesce vario;
  • Pomodorini ciliegino,
  • Prezzemolo fresco,
  • Aglio,
  • Olio extravergine d'oliva,
  • Acqua,
  • Sale.




Preparazione
In un tegame, (io ho usato questo molto largo così i pesci nella cottura non si rovinano)
mettete acqua salata tanta quanto basta per coprire i pesci, il prezzemolo solo le foglie, aglio senza la sua camicia, i pomodorini tagliati e l'olio e portate il tutto sul gas a bollore;
nel frattempo lavate il pesce (io ho tolto anche la testa), e scolatelo,
quando il brodetto è arrivato a bollore immergete il pesce e abbassate la fiamma,
lasciate cuocete per una mezzoretta.
Il tempo di cottura varia a seconda della pezzatura del pesce.

Questo piatto a pranzo può essere un primo e secondo, spaghettini spezzati in brodo di pesce,
per cena zuppa di pesce con immersi i crostini di pane.


Accompagnate questo piatto con un buon vino bianco molto fresco.


Un'idea se avanza il brodo, mettetelo nella cassetta dei cubetti di ghiaccio, così avrete nelle porzioni di fumetto casalingo a base di pesce, per insaporire tutte le preparazioni a base di pesce.

Spero di esservi stata utile e a presto con altre curiosità.

Grazie,



2 commenti:

  1. E fai benissimo a iniziare leggera!! Ogni lunedi lo faccio anche io e questa zuppetta di pesce è proprio l'ideale :)

    RispondiElimina
  2. adoro la zuppa di pesce....ma davvero tanto
    un baciotto

    http://follettinadelfeltro.blogspot.it/

    RispondiElimina

Firma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...