lunedì 16 marzo 2015

Risotto con asparagi ai tre formaggi per il Contest "Latti da Mangiare"

http://anni6027.blogspot.it/

Buongiorno,

complice la mia passione per la creatività e il voler mettermi in gioco anche tra i fornelli, che mi ha indotto a partecipare ad un #Concorso #Culinario indetto da
"La storica Fattoria del Mugello - Il Palagiaccio"

Il Contest denominato

 "Latti da Mangiare"

organizzato appunto dal #Palagiaccio, storico e antico caseificio artigianale, situato del cuore della Toscana - nel Mugello - che ha perseguito la qualità eccellente dei prodotti caseari seguento tutta la filiera, dalle materie prime alla produzione.
E credendo fortemente nella qualità dela propria produzione che chiama a raccolta tutti i #FoodBlogger italiani in una sfida nel 
#Concorso  
"Latti da Mengiare"

http://www.lattidamangiare.it/

Il Concorso

La Storica Fattoria il Palagiaccio


con lo scopo di coniugare e unire l'innovazione alla tradizione chiama i #foodblogger a sfidarsi.
La secolare tradizione della #fattoria nella produzione di formaggi di eccellenza incontra la creatività, il gusto, la passione e la professionalità, esclusiva di #foodblogger italiani, per dare vita a una ricetta, un piatto indimenticabile, realizzato, con materie prime a filiera corta, genuina e di qualità.

I prodotti caseari oggetto del concorso

Il Palagiaccio, a disposizione dei concorrenti mette una selezione di quattro #formaggi #stagionati:
  • GRAN MUGELLO
  • TARTUFINO
  • GALAVERNA
  • FIOR DI MUGELLO
 

 Avendo individuato in questa selezione - tutti di grande qualità e proprietà e profumi eccellenti - tre che rispondevano alle caratteristiche che cercavo per la mia ricetta
Gran Mugello  formaggio a pasta compatta   Galaverna formaggio erborinato  Fior di Mugello  formaggio a pasta tenera cremificata, tutti e tre profumati e gustosi - ottimi anche da tavolo -

Risotto con asparagi ai tre formaggi

 
Ingriedenti per due persone:
 

° 200 gr.  di riso 
° insaporitore alle verdure
° un mazzetto di asparagi di campo
° 1 bicchiere di grappa
° formaggio Gran Mugello, Galaverna, Fior di Mugello
° brodo vegetale q.b.
° olio extravergine di oliva







Preparazione:

Preparare il brodo vegetale e tenerlo da parte. Mondare e tagliare gli asparagi, tenendo da parte alcune punte di asparagi per la decorazione finale - poi sbollentarle - portare gli asparagi in una padella con olio extravergine di oliva e l'insaporitore alle verdure varie, e lasciarli per qualche minuto affinchè gli asparagi si saranno appassiti, sfumare con la #grappa, nel frattempo in altra padella con l'acqua che abbiamo sbollentato le punte di asparagi, tostiamo il riso aggiungendo il brodo precedentemente preparato, pian piano affinchè viene assorbito quando il riso è sufficientemente al dente, accorpiamo gli asparagi e mescoliamoli, e mescolando incominciamo ad aggiungere i formaggi tagliati a cubetti, prima il Gran Mugello, poi il Fior di Mugello ed infine il Galaverna, sempre mescolando, quando i tre #formaggi si sono ben accorpati agli ingriedenti, impiattare molto caldo e decorare il risotto con le punte di asparagi.


Un'esplosione di profumi e sapori sorprendenti che mi hanno piacevolmente deliziato, un grande classico della cucina italiana con prodotti di eccellenza italiana quelli della  

Risultati immagini per bicchiere di vino bianco fresco 
Con questo piatto ricco di sapori e profumi 
consiglio e abbino

Un bianco morbido di 1 anno servito fresco


Con questa ricetta partecipo al  

promosso da 

Per assaporare la qualità di questi favolosi prodotti caseari collegatevi qua



Grazie!!!!!




Nessun commento:

Posta un commento

Firma animata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...