martedì 11 marzo 2014

Involtini di cavolo verza, tanto gusto e benessere

Buongiorno,
oggi vi presento una ricetta dettata dalla voglia di mangiare qualcosa di salutare con poche calorie e di veramente appetitoso.
 
Involtini di cavolo verza

 
Innanzi tutto qualche accenno su questo vegelale tanto povero ma ricchissimo di tante proprietà salutari.
Il cavolo verza innanzi tutto è un ottimo antitumorale e fa abbassare il colesterolo.
Contiene Vitamina A per il buon funzionamento della vista e aiuta a mantenere sana la pelle; Vitamina C per un aiuto al sistema immunitario; Vitamina K per la coagulazione del sangue; ricca di sali minerali come il potassio, fosforo, calcio ecc.; un alto contenuto di antiossidanti.
Il cavolo verza è un ortaggio povero di calorie circa 30 kcal per ogni etto quasi nulla di grassi e un alto potere saziante, percui molto indicato per le diete ipocaloriche.
 
Dunque dopo qualche infarinatura sulle proprietà di questo salutare ortaggio, torniamo alla nostra ricetta
 
Involtini di cavolo verza
Ingriedenti:
  •  Foglie grandi esterne di cavolo verza;
  • Ricotta fresca;
  • Erbe e spezie varie;
  • Cipolla scalogno;
  • Formaggio grattuggiato;
  • Olio extravergine di oliva.
Preparazione:
 
Lavate sotto il gettito di acqua fredda le foglie di cavolo verza, dopo sbollentate le foglie giusto qualche minuto e immergetele in una ciotola con acqua fredda se avete qualche cubetto di ghiaccio è meglio, così le foglie mantengono la loro croccantentezza e il loro bel colore.
Nel frattempo fate un soffritto di scalogno con un piccolo cucchiaio di olio extravergine di oliva, prezzemolo e aromi vari, quando lo scalogno è appassito mettete il soffritto da parte; con la ricotta fresca fate una composta con le erbe aromatiche un po di formaggio e un poco di soffritto col suo brodetto, il composto deve essere ben liscio e uniforme.
Prepararazione dell'involtino:
Dalle foglie di cavolo verza togliete la costola centrale e disponete il composto di ricotta e avvolgetelo, tagliate i lati delle foglie, così facendo per tutte le foglie.
Dopo disponete gli involtini in un piatto di portata e contornateli con il soffritto di scalogno.
Eccovi i miei: Involtini di cavolo verza e ricotta
Uno spettacolo di gusto e colore, voi che ne pensate?
 
 Vino consigliato per questo piatto:
 
Bianco secco fruttato poco morbido di circa 1 anno.
 
Grazie !!!!!!
 
 

2 commenti:

  1. mmm che buoni questi involtini!!!!!!*_*....bellissima anche la presentazione!^_^Un bacione bella...:***

    RispondiElimina
  2. Ciao ma che ricetta sfiziosa, una variante alle solite preparazioni di involtini. ti rubo la ricetta voglio provarla anche io ciao

    RispondiElimina

Firma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...