venerdì 7 giugno 2013

MILLEINFRANTI " U tritt" - Pasta Fresca fatta in casa



Buongiorno,
non è uno spettacolo questa pasta fresca?
Il Milleinfranti.
E' una pasta fresca fatta in casa tipica molfettese, milleinfranti in quanto come potete notare è frantumata in mille e mille pezzetti in modo informe, pasta adatta per il brodo sia di manzo che di pollo.


Preparate il panetto per poi fare le sfoglie.
Ogni 100gr. di farina, 1 uovo.
Quando lavorate la farina e le uova nella fontanella amalgamate anche un'abbondante manciata di prezzemolo fresco tritato e per amalgamare se avete preparato il brodo lavorate la pasta con il brodo.

    E' importante usare la spianatoia: infatti la rugosità del legno è più indicata di una semplice superficie liscia, e infarinatelo quando poi metterete le uova nella farina, sbattetele leggermente con una forchetta e poi cominciate subito a impastare con le dita in modo che l'uovo non vada fuori dalla fontana. 

Lasciate il panetto a riposare giusto una mezzo ora.

 Dopo  lavorate il panetto nella macchina per le sfoglie, affinchè le sfoglie risultano lisce,
fate le sfoglie di un spessore molto sottile, lasciatele asciugare su un panno di cotone, a seconda della temperatura le sfoglie asciugano dalle 6 alle 12 ore; quando saranno ben asciutte le frantumate manualmente in modo informe.



I milleinfranti in brodo dalle nostre parti si mangia quasi sempre il lunedì ovviamente in inverno, specie il giorno dell'Immacolata (8 dicembre).

Mi piace ricordare con questa pasta l'Azienda TEC-AL http://www.tecalsrl.com/
con le sue molteplici specie che sono indispensabili in qualsiasi contesto culinario.
visitate anche la pagina facebook http://www.facebook.com/tecalsrl?fref=ts 


Grazie!!!! 

1 commento:

  1. Che buona la pasta fatta in casa!!!!

    ...e il pane fatto in casa...
    ...e la pizza fatta in casa...
    ...e le focaccine...

    Ho fame... -.-'

    RispondiElimina

Firma animata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...