venerdì 26 aprile 2013

LA COLAZIONE, un pasto importante

Buongiorno,
non a caso il mattino si augura un buongiorno perchè ci auguriamo che la giornata inizia all'insegna della bontà, benessere, vitalità, ecc.

Spesso si pensa che saltando i pasti, sia molto più facile e veloce riuscire a perdere i chili di troppo. In realtà succede il contrario, infatti, quando si rimane a digiuno per troppe ore, il metabolismo si abbassa e l'organismo fa più fatica a bruciare le caloriei. L'effetto ottenuto, insomma, è spesso l'opposto di quello sperato, perché il rallentamento del metabolismo produce un progressivo aumento di peso. Questo meccanismo è particolarmente evidente quando si salta il primo pasto della giornata.
La mancanza di una colazione causa un innalzamento dei livelli di colesterolo e una diminuzione dell'azione dell'insulina, l'ormone che regola i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, chi salta la colazione al mattino, ha la tendenza ad assumere durante a giornata cibi molto più calorici e grassi, che il metabolismo, disabituato a lavorare correttamente, non riesce più a smaltire e bruciare completamente come dovrebbe, facilitando in questo modo l'aumento di peso.
 Ecco perchè non saltarla:
1. Al risveglio l'organismo ha bisogno di essere rifornito di energia e acqua per reintegrare le riserve, dopo il digiuno notturno.
2. Se l'organismo non riceve rifornimenti sarà costretto a risparmiare risorse e a ridurre la sua efficienza metabolica a tutto svantaggio della linea.
3. Il primo pasto della giornata fornisce sostanze nutrizionali a cui l'organismo non può rinunciare: amminoacidi essenziali, acidi grassi essenziali, minerali come calcio e ferro, vitamine del gruppo B, vitamina C e acqua.
4. Molto importante è il ruolo degli zuccheri, semplici e complessi, forniti da biscotti, cereali, fette biscottate, frutta. Forniscono all'organismo glucosio, cioè energia di pronto utilizzo, fino a pranzo e migliorano anche le prestazioni intellettuali, perché nutrono il cervello e favoriscono la concentrazione.
5. Inoltre, le fibre contenute nella frutta e nei cereali integrali, determinano il graduale rilascio del glucosio, a tutto vantaggio del controllo della fame.

La scelta della prima colazione dipende da molti fattori: se, ad esempio, durante la giornata si svolge un'attività sportiva, oppure, se a pranzo si fa solo uno spuntino, o ancora se si sta seguendo una dieta.
 notizie estrappolate da: http://fitnesspertutti.com
Oggi mi sono avvalsa per la mia colazione di due grandi aziende

con la sua buona marmellata di pesche.  Confettura extra. Tesori in tavola. Il piacere di scoprire gusti talmente antichi sorprendemente nuovi. Senza conservanti e coloranti, prive di pectina aggiunta. La cottura avviene "a cielo aperto" per mantenere inalterati il gusto e il profumo della frutta fresca.

con il suo tortino di grano duro Akkux.  Ad alto contenuto di fibre; fonte di proteine; fonte di magnesio, potassio e zinco. Senza colesterolo, a basso contenuto di grassi. Grano origine Italia, regione Puglia.



  ALBERGIAN











LA FINESTRA SUL CIELO

Nessun commento:

Posta un commento

Firma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...